PAGINA d’APERTURA
      

        Pubblicazioni

1 Governo Unitario Perenne

2 La Vera Democrazia

3 Giustizia Equa

4 Religioni e Unità

5 Scuola e Riforma

6 Codice Stradale

7 Calendario Solare invariabile

8 Sanità e Etica

9 Direzione di Enti e Società

10 Riflessioni varie

11 Poesie - Strofette

12 Vero e Puro Amore

13 Proposte attuative Democrazia

14 Pubblicità propria

         Autore: Bruno Giuseppe Fioravanti        E-mail > bgfioravanti@tiscali.it

  Benvenuto – qui troverai delle idee assolutamente nuove e socialmente interessantissime – comunque tutto è ispirato e orientato verso quanto ritenuto bene, buono, giusto, logico e amore generale, e verso quelli che ritengo siano i giusti dettami dei dirittidoveri umani: “rispetto, giustizia e solidarietàonestà, impegno e coerenza”; princìpi riportati, insieme al titolo, anche nell’emblema. E se cercherai di impersonare e perseguire tali valori, vivrai certo più sereno di chi non lo fa, e ti avvierai, se non lo sei già, verso la formazione positiva del proprio Sé (spiritualità umano-divina).

 (Sito a fini umanitari, puramente gratuito - riproduzione vietata, anche solo parte, a scopo di lucro o brevetto).

 

Guida alla consultazione

 

In alto a sinistra dell’emblema c’è un semplice indice degli elaborati dal quale si può accedere direttamente ad essi.

Di seguito, oltre la dedica, si ripete l’indice stesso con brevi cenni sul tema dell’elaborato e da qui si può accedere ugualmente sugli stessi.

Entrando però si prova un certo disorientamento in quanto l'insieme, elaborato e copertina, non è riportato a libretto ma su fogli 21x29,7 e privo di figure, pertanto si invita a cliccare subito su scarica libretto e scarica copertina così da vederlo e analizzarlo com’è realmente, quindi può copiarlo o no -

 

=  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =   =  =  =   =  =  =   =  =  =  =  =  =  =  =  = =

 

D e d i c a  

Umilmente grato dedico, quanto di buono possa esservi in questi elaborati, al nostro Dio onnipotente, santo e misericordioso, perché credo il positivo tutto a Lui dovuto.  

 

Detto - Non c’è rosa senza spine = non v’è gioia senza pena -

 

(Regola della serenità - Semina e opera sempre il bene con amore e giustizia, e, pur senza vederne i frutti, sarai contento d’averlo fatto).

=  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =   =  =  =   =  =  =   =  =  =  =  =  =  =  =  =  

 Buona consultazione!  

 Titoli delle pubblicazioni e cenni sul contenuto  

  1. Governo Unitario Perenne Sempre Nuovo - Vera Democrazia - Può nascere solo da: -Sezioni comunali sempre attive -Elezioni a eliminatoria in tre turni e circoscritte a Sezioni e Consigli, così ci si conosce sempre direttamente -Liste con tutti gli aventi diritto per età e condizioni -Voto pro e contro -Ogni seggio tre Deputati e rinnovo annuo di uno  - Fuori da Partiti e Ideologie; 

  2. La Vera Democrazia - Formula di vera Democrazia Unitaria (desunto da "Governo Unitario Perenne Sempre Nuovo");
  3. Giustizia - Legge - Magistrati - Verità Rispetto Rapidità Equità Corresponsabilità - Giustizia d'Ufficio e Gratuita;
  4. Religioni Unità e Governo civile - Insegnamento adeguato e coerente della religione, della condotta morale e civile e della gestione pratica della cosa pubblica;
  5. Scuola e riforma - Attestati integrali - Titoli di studio reali completi di tutte le materie con voti specifici cumulativi e differenziati, vero valore del titolare - eliminati esami e concorsi, e laddove fossero indispensabili eliminata ogni possibilità di trucchi e intrighi;
  6. Il Maxi Errore nel Codice Stradale - L' attuale codice e costituito con le due norme fondamentali in contrasto tra loro, e ciò determina intasamenti e favorisce incidenti;
  7. Calendario Solare invariabile perenne - I giorni dell'anno, del mese e della settimana coincidono sempre, perciò calendari e agende potranno essere perenni;
  8. Sanità e Etica - Diritti del paziente e affini;
  9. Sistema operativo per Enti e Società - L'unica formula direzionale gestionale che può garantire giustizia e serenità negli ambienti di lavoro e sociali;
  10. Riflessioni varie - Considerazioni su temi etico sociologici;
  11. Poesie - Strofette - Piccolo, ma soddisfacente diversivo di un anziano in pensione;
  12. Il Vero e Puro Amore - Breve storiella d'amore - sceneggiata;
  13. Proposte attuative Vera Democrazia - Centri Unitari Culturali e Centri Unitari Amministrativi;
  14. Pubblicità propria - Per chi volesse fare della pubblicità spicciola in mano o qualcosa di più.-

=  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =   =  =  =   =  =  =   =  =  =  =  =  =  =  =  =  

Istruzioni per stampare i libretti, col metodo Word, simili agli originali

-carattere -tipo >Times New Roman -dimensione 11 (schemi dei calendari 8);
-file >imposta pagina -Layout >diversi >diversi -dimensioni >A4 -orizzontale - larghezza 29,7 - altezza 21 -margini >superiore 1,6 >inferiore 1,9 >sinistro 1,8 >destro 1,7 -rilegatura 0 -intestazione 1 -pié pagina 1,2 -pagine 2 per foglio;
-inserisci >numeri pagina >pié pagina >esterno >no sulla prima - formato >comincia da 1 >- (il numero delle pagine deve essere sempre divisibile per 4, perciò se non corrispondono aggiungerne quanto basta).
Stampare un foglio per volta, prima da un lato e poi dall’altro, come segue:
-chiedi l’ultima pagina e la 1^, giri il foglio e dietro la 2^ e la penultima e cosi via; -o meglio, prima chiedi tutte le pagine di un lato dei fogli, poi giri i fogli in blocco e chiedi tutte quelle dell’altro lato (esempio per stampare un libretto da 12 pagine: prima chiedi le pagine 12,1,10,3,8,5  poi sul rovescio chiedi 2,11,4,9,6,7  - le copertine vanno realizzate a parte. -

    N.B. Per far quadrare al meglio le impaginature, le interlinee nei capitoli e tra i periodi possono variare sia come dimensioni che come numero. 

=  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =   =  =  =   =  =  =   =  =  =  =  =  =  =  =  =  

Breve auto-presentazione dell’autore  

   Sono un anziano con esperienze varie di lavoro e di vita - il pensare a soluzioni di problemi sociali come, ordine, verità, giustizia, equità, amore, solidarietà, libertà nel rispetto, pace-serena, onestà, impegno, coerenza, logica, funzionalità e semplicità, sono i temi che più mi hanno sempre attratto e interessato e cui mi sono dedicato soprattutto dopo andato in pensione.  

  Prima di andare in pensione, ho lavorato per 47 anni (41 riconosciuti e pagati 40) - 47 anni con lavori alterni, di cui 35 nello Stato in luoghi e ambienti diversi, ma ovunque facendo costantemente in pieno il mio dovere e sempre nell’interesse dell’utente e del datore di lavoro, pensando che da questi ero pagato per quello, onorandomi di ciò e biasimando apertamente il comportamento opposto. Inoltre ho sempre cercato e cerco di rendermi utile, anche agli altri, come posso e credo.  

  (Discendente da antica stirpe di piccoli Proprietari terrieri, produttori, trasformatori e venditori di qualsiasi cosa, necessaria e utile per vivere, si fosse potuto ricavare dalle proprie terre e boschi (compreso laterizi e costruzione) – tra i propri avi - Tommaso F.ti risulta in un registro ecclesiastico (intorno al 1500), tra i donatori per la costruzione di una Chiesa tuttora attiva - don Carlo F.ti nel 1700, sacerdote canonico costruì sulla proprietà, la Chiesa pubblica di S. Serafino, ora abbandonata - don Pietro F.ti sacerdote canonico nel 1898, fu cofondatore di una seria Cassa Rurale e Artigiana tuttora vitale – negli anni 1940/50 si sono avuti diversi Diplomati e un Laureato tra cui, il maestro Venturino F.ti che è stato anche  onorato Sindaco del Comune per ben 23 anni).

 =  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =  =   =  =  =   =  =  =   =  =  =  =  =  =  =  =  =  

   Consento l’eventuale utilizzo, a scopo culturale informativo, dei contenuti del sito, in qualsiasi forma, purché senza variazioni, senza scopi di lucro e previo citazione della fonte di provenienza.  

-Fonte > sito internet www.uomonuovo.eu - Bruno Giuseppe Fioravanti (privato F39B3G0CtgT2E1M2IPA).

     Auguro salute e serenità, e che le buone aspirazioni che perseguite possano concretizzarsi. -  

        Pace e bene -               Pace e Bene                  

                                                              ê                                                       

                                            Note d'apprezzamento

                                           ê                                   ê 

 

 

Termine pagina d'apertura.